Febbraio 12, 2019 di Paolo Heritier

Prima provocazione estetico giuridica: processo, identità, sguardo

#identità - La prima provocazione estetico-giuridica sul tema dell'identità, scritta dal Professor Paolo Heritier, filosofo e giurista. MaTerre - Matera 2019

17 gennaio 2019, di Sergio Rostagno

Appunti sull'identità

Per uscire da questi dilemmi, che hanno creato tanta sofferenza, occorre un sistema per gestire l’identità. «Proprio» e «identico» si dicono con la stessa parola greca «idios». Da quella parola viene anche l’italiano «idiota».

Che cos'è MaTerre?

MaTerre è un progetto articolato, multidisciplinare, innovativo, rivoluzionario nei modi e nei contenuti. Un progetto che coniuga il cinema con la poesia, abbracciando l’antropologia, il diritto, la letteratura per dare immagine, suono e vita al concetto di identità, in tutte le sue declinazioni.

MaTerre è un progetto articolato, multidisciplinare, innovativo, rivoluzionario nei modi e nei contenuti. Un progetto che coniuga il cinema con la poesia, abbracciando l’antropologia, il diritto, la letteratura per dare immagine, suono e vita al concetto di identità, in tutte le sue declinazioni.

MaTerre è un progetto articolato, multidisciplinare, innovativo, rivoluzionario nei modi e nei contenuti. Un progetto che coniuga il cinema con la poesia, abbracciando l’antropologia, il diritto, la letteratura per dare immagine, suono e vita al concetto di identità, in tutte le sue declinazioni.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

 


Protagonisti


Notizie