Biografia

Documentarista. Nato nel 1933, dopo la laurea in legge insegna diritto nelle scuole superiori mentre coltiva i suoi hobbies: poesia, pittura, musica e fotografia. Hanno successo nei festival in Italia e all’estero per l’originalità dello stile e la misura poetica i suoi primi cortometraggi cui lavora dal 1953 al 1962. [Uccellanda (1953) Ambulatorio (1954) Incidente(1955) Le stagioni (1961) Domenica sera (1962) Emigranti (1963) Evasi (1964). Poi per circa vent’anni un lungo silenzio fino all’uscita del primo lungometraggio: “Il pianeta azzurro”, nel 1982, che presenta un nuovo modo di concepire il cinema. Piavoli è un regista artigiano che produce i suoi film da solo e si avvale soltanto dell’aiuto della moglie Neria e del figlio Mario. Nel 1989 ha realizzato “Nostos. Il ritorno” e nel 1996 “Voci nel tempo”. Dagli anni ’90 si occupa di regia di opere liriche (“Suor Angelica” di Puccini e “La forza del destino” di Verdi) e insegna Istituzioni di Regia all’Università del Sacro Cuore di Brescia. “Al primo soffio di vento” è del 2002, del 2012 “Frammenti”, del 2016 “Festa”.

 


Biography

Documentary filmmaker. Born in 1933, after graduating in law, he teaches law in high school while he cultivates his hobbies: poetry, painting, music and photography. Successful at the festivals in Italy and abroad for the originality of style and poetic measure, his first short films working from 1953 to 1962. [Uccellanda (1953) Ambulatorio (1954) Incidente (1955) Le stagionis (1961) Domenica sera (1962) Emigranti (1963) Evasi (1964). Then, for about twenty years, a long silence until the release of the first feature: “Il pianeta azzurro”, in 1982, which presents a new way of conceiving cinema. Piavoli is a craftsman director who produces his films alone and uses only the help of his wife Neria and his son Mario. In 1989 he created “Nostos. Il ritorno” and in 1996 “Voci nel tempo”. Since the ‘90s he has directed opera (“Suor Angelica” by Puccini and “La forza del destino” by Verdi) and he has taught Institutions of Direction at the University of the Sacred Heart in Brescia. “Al primo soffio di vento” is from 2002, from 2012 “Frammenti”, from 2016 “Festa”.